di tutto un pò
 
IndicePortaleFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 capolavori in cernit, fimo & co.

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 11:27 am

Cari amici ed amiche della cascata, ieri girovagando in internet tutto il giorno, mi sono imbattuta nelle creazioni con il cernit, il fimo e le varie paste sintetiche.

Ho visto dei capolavori allucinanti.

Guardate un pò qua:

Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 11:37 am

Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 11:50 am

Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 11:51 am

Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 11:52 am

Tornare in alto Andare in basso
niky80
Suprema Cortigiana delle Fate
avatar

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 3:51 pm

Sono tutte belle, ma la prima è troppo bella!grazie Isa, ma sarà difficile
da realizzarle, chissà se un giorno.....

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Susie

avatar

Numero di messaggi : 9142
Data d'iscrizione : 22.07.09

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mar Feb 16, 2010 9:47 pm

sono stupendi, vero il primo è stupendo e poi mi piace pure la cinesina

_________________
Io desidero quello che possiedo; il mio cuore, come il mare, non ha limiti e il mio amore è profondo quanto il mare: più a te ne concedo più ne possiedo, perché l'uno e l'altro sono infiniti.
-- William Shakespeare
Tornare in alto Andare in basso
http://lacascatamagica.forumattivo.com
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mer Feb 17, 2010 12:20 am

dai, la cinesina ed hello kitty non son difficili.
la prima sarà sicuramente creata da qualcuno che ha anche una base di liceo artistico.
Tornare in alto Andare in basso
sergiomac
Guardiano della Cascata Magica
Guardiano della Cascata Magica
avatar

Numero di messaggi : 11157
Data d'iscrizione : 24.07.09

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mer Feb 17, 2010 12:23 am

... Grazie Isa , veramente molto belle Smile

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://www.oigresweb.it
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mer Feb 17, 2010 12:11 pm

LA LAVORAZIONE DEL CERNIT.

Il Cernit è una pasta per modellare che non asciuga all’aria, ma indurisce con la cottura, trasformandosi in una sostanza porcellanata, che può essere lavorata come legno, e cioè segata, fresata e forata, oltre che dipinta, con acrilici e smalti.
Iniziando dall’acquisto della materia prima, possiamo dire che il
Cernit, può essere acquistato in buoni negozi di modellismo o forniti negozi di belle arti, con una spesa relativamente bassa che varia tra 1.5 e 2 euro, per panetti grossi quanto ¾ di un pacchetto di sigarette. Naturalmente, vi sono anche confezioni più voluminose, per lavori di maggiore portata.

Procedimento di lavorazione:

1. Per la lavorazione del Cernit è bene procurarsi una piastrella liscia, poiché

questo materiale si appiccica facilmente e intacca alcuni tipi di plastica.
Per evitare questo fenomeno è bene procurarsi anche del comune
borotalco, con il quale cospargere la piastrella.

2. A questo punto bisogna decidere se lavorare con un impasto molto morbido

o abbastanza duro. La differenza è nel fatto che se per ex. dobbiamo
modellare una figura, sarà bene impastare più volte la pallina di Cernit
con le mani, in modo che il materiale con il calore delle mani diventi sempre

più morbido e malleabile.
All’aumento di malleabilità però corrisponde l’aumento dell’appiccicosità del

materiale, (anche alle mani) e qui rientra in gioco il borotalco citato
all’inizio per diminuire questo fenomeno. Dovendo invece realizzare un
basso rilievo, sarà bene lavorare con un Cernit abbastanza duro,
sulla nostra piastrella, in modo da poter realizzare particolari molto

dettagliati utilizzando aghi, lame da rasoio tipo Gilette per evitare lo
strappo del pezzo, spilli e quanto altro. Durante la lavorazione del
materiale, se il Cernit diventa troppo malleabile a causa della lavorazione
manuale, si può fare indurire nuovamente interrompendo il lavoro per

lasciare raffreddare, o mettendo il pezzo in frigo per il periodo di tempo
necessario. La gran praticità di questo materiale è quella di non asciugare
mai in questa fase della lavorazione e dato i tempi stretti che oggigiorno ci
rimangono per dedicarci al nostro hobby, con il Cernit possiamo
interrompere un lavoro per riprenderlo quando vogliamo, e lavorare con
tranquillità senza doverci preoccupare dei fenomeni d’essiccatura. Per
realizzare figure complesse, si consiglia di utilizzare uno scheletro
metallico, per poter lavorare con più facilità, o addirittura preparare i pezzi
separatamente (braccia, gambe ecc.) per andarli ad incollare una volta
concluso il lavoro.

3. Una volta modellato in nostro pezzo, si passa alla cottura in forno. Il pezzo

dovrà essere steso su di un pezzo di carta stagnola ed infornato per 15-
20 min. ad una temperatura tra i 110° e i 130°. In ogni caso è bene
attenersi alle istruzioni della confezione, perché una
cottura troppo lunga
o a temperatura troppo alta rovina il pezzo rendendolo friabile al tatto. Per
questa fase si può utilizzare il comune forno di casa, o se la produzione di
particolari è elevata, acquistare un fornetto scalda brioche, possibilmente
dotato di termostato per poter controllare la temperatura di cottura. In
mancanza di termostato si può inserire nel forno un foglio di carta bianca,
che in caso d’eccessiva temperatura, inizierebbe a raggrinzire o a colorare,
dando “l’allarme” per aprire tempestivamente il forno ed interrompere la
cottura del Cernit.

4. L’ultima fase è quella della finitura, che può essere realizzata con tutti gli

attrezzi che solitamente utilizziamo per la lavorazione del legno, e la
colorazione, che ugualmente può essere eseguita con vari tipi di vernici.

5. In ultimo è bene ricordare, che per esperienza dei nostri modellisti altro

vantaggio del Cernit è quello di non deformarsi durante la cottura, o
ancora peggio subire restringimenti e viceversa, ed inoltre una volta cotto,
non subisce danni nel corso del passare degli anni, come screpolature,
crepe ecc…
Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mer Feb 17, 2010 12:38 pm

Nel blog di una creatrice di miniature in cernit (Silverrose), ho ricavato "questa dritta" per avere attrezzature fai da te...

Cosa sono i mini cutter della Kemper?
Per farla breve una manna dal cielo per tutte le creative!
Tagliapasta piccoli fino a mezzo centimetro, in varie forme, utilissimi per tutte coloro che creano miniature in pasta sistetica. Purtroppo in Italia non si trovano, così, gira e rigira, mi è venuta un'idea che ho subito messo in pratica: perchè non provare a crearseli da sè? Basta il retro di una matita ed uno spillo ed il gioco è fatto!


Lei e il suo ragazzo stranno creando un piccolo sito in cui, oltre alle creazioni di SilverRose, saranno pubblicati molti tutorial inediti e completamente gratuiti, tra i quali anche quelli per i minicutter a stella, fiore, goccia ecc, nonchè trucchi e segreti per chi volesse avvicinarsi al mondo delle paste sintetiche.
Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mer Feb 17, 2010 12:39 pm

Tornare in alto Andare in basso
isa

avatar

Numero di messaggi : 1205
Data d'iscrizione : 13.08.09
Età : 40
Località : Veneto - prov. di PD

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Mer Feb 17, 2010 12:45 pm

Tornare in alto Andare in basso
niky80
Suprema Cortigiana delle Fate
avatar

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   Gio Feb 18, 2010 12:21 am

Interessante davvero Isa grazie, tutto sommato non è molto complicato, si può
cuocere nel forno di casa, mentre l'argilla, per cuocerla e ricavare poi
la terracotta, si portano ai negozi specializzati perchè hanno bisogno
di temperature altissime, poi con il cernit si possono realizzare cose molto
carine, mi faccio un giro di negozi così ci imbarchiamo in questa bella
avventura, chiaro che i primi lavoretti non saranno bellissimi ma si può migliorare!

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: capolavori in cernit, fimo & co.   

Tornare in alto Andare in basso
 
capolavori in cernit, fimo & co.
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» capolavori in cernit, fimo & co.

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Cascata Magica  :: Varie :: Varie cose fantasiose-
Andare verso: