di tutto un pò
 
IndicePortaleFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 Gli "strumenti" della strega

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
niky80
Suprema Cortigiana delle Fate
avatar

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Gli "strumenti" della strega   Ven Set 04, 2009 10:51 am



Danza

Il potere, l’energia sottile che modella la realtà, viene aumentato e
innalzato attraverso inni o danze, e può essere diretto per mezzo di un
simbolo o di una visualizzazione. Con l’innalzamento del cono di potere
arriva l’estasi, che può poi portare a una stato di trance nel quale si
hanno visioni e intuizioni. I membri della congrega condividono cibi e
bevande, scaricano il potere a terra e si rilassano, godendosi un po’
di tempo per socializzare tra loro. Alla fine i poteri invocati vengono
congedati, il cerchio viene aperto e si fa ritorno a un normale stato
di coscienza"



L'altare

L'altare
è lo spazio sacro. Può essere di pietra, legno, metallo ecc, dovrà
possedere una superficie sufficiente ad appoggiare le cose, quindi
piuttosto larga. Le dimensioni dovranno essere possibilmente 70
centimetri di lunghezza, 45 di larghezza, e 75 di altezza.Verrà
ricoperto con un panno bianco, nero o di colore scuro (blu, viola,
bordeaux ecc.), per assorbire meglio le le vibrazioni
dell'incantesimo.La corrente Wicca preferisce una stoffa priva di
ricami o disegni simbolici.
La tovaglia che viene utilizzata per l'altare non dovra' essere usata per altri scopi.
Sopra
l'altare, vi sara' una candela (il Fuoco), al centro un bruciaprofumi
(l'Aria), a sinistra in basso una sfera o coppa d'acqua (l'Acqua) e a
destra in basso, della terra (la Terra).

Il bolline


Il bolline è un coltellino dal manico bianco e utilizzato a fini pratici
(tagliare ed incidere),raccogliere le erbe ed è affilato da un solo
lato Non serve comperarne uno particolare, si puo benissimo usare un
qualsiasi coltellino o temperino, basta abbia l'impugnature bianca
(magari d'osso) Il bolline deve essere consacrato in luna calante

La bacchetta

La
bacchetta serve a dirigere le energie verso un luogo, un oggetto, una
persona o una dimensione.Solitamente è lunga quanto l'avambraccio di
chi la usa e si collega all'elemento aria. Può essere fatta di legno o
di rame e puo avere sulla punta una pietra dura per ampliarne
l'energia. La bacchetta di legno dovrebbe essere costruita con un
rametto di nocciolo, possibilmente che non abbia mai fruttato.



La Scopa


E' il simbolo principale della Strega,è il veicolo che da millenni
rappresenta il viaggio nel mondo dei sogni. Eì prassi comune che le
streghe diano un nome alla loro scopa quando essa ospita uno spirito.
E' un portafortuna da appendere sull'uscio di casa (come miniatura) per
protezione. Tra streghe è comune donarsi vicendevolmente legando
all'impugnatura un incantesimo di protezione e legando il tutto con
filo di rame o d'argento.



La coppa o calice


La Coppa Simboleggia la fertilità ed è collegata alla Dea madre, quindi
all’elemento Acqua e alla Luna. Può essere utilizzata oltre che per
contenere dell’acqua o le bevande durante un rito o durante i
festeggiamenti .Può raccogliere dentro di se qualsiasi sostanza.
Riporta alla mente l'antico calderone usato dalle streghe, ha preso le
sembianze della più moderna coppa. Lo scopo della coppa è quello di
raccogliere, conservare e liberare energia. Per tradizione la coppa è
d'argento o di cristallo, ma puo essere anche d' alabastro,di
terracotta o qualsiasi altro materiale naturale.


L'athame


E' un coltello a doppia lama non affilata con l'impugnatura nera. E' una
sorta di continuazione della mano e serve per dirigere con precisione
l'energia La forma è chiaramente fallica e viene associato al maschile
della Divinità;rappresenta il Dio. L’athame è utilizzato solo per i
rituali e null'altro. Si associa al Fuoco o all'Aria



La Spada

Similmente
alll’Athame la spada viene usata per indirizzare l’energia. Non
sostituisce l’athame ben piou' maneggevole e comodo, ma alcune pratiche
assumono maggior imponenza con la spada, soprattutto se parliamo di
ritualità e solennità.



Il bastone


Il Bastone è uno strumento importante quando si celebra in gruppo e
rappresenta lo scettro del Sacerdote.Simbolicamente è collegato al Dio
( maschile) In molte tradizioni è parte integrante in molte
festività.Molti praticanti lo abbelliscono con disegni ed incisioni.
Tradizionalmente simboleggia il Dio bicorne. E' associato all’elemento
Fuoco o all’Aria



Il pentacolo


Il pentacolo di solito è un pezzo piatto di ottone, argento, oro, legno,
cera, o creta, inciso con certi simboli. Il più comune, ed in verità il
solo necessario, è il pentagramma, la stella a cinque punte che è stata
usata nella magia per millenni.

Il pentacolo è stato "preso a
prestito" dalla magia cerimoniale. In questa arte antica era spesso uno
strumento di protezione, o uno strumento usato per evocare gli spiriti.
Nella Stregoneria, il pentacolo rappresenta l'elemento della Terra, ed
è lo strumento adatto sul quale posare amuleti, ciondoli o altri
oggetti da consacrare in un rituale. Talvolta è usato per evocare la
Dea ed il Dio. I pentacoli inoltre sono appesi sulle porte e sulle
finestre, come strumenti protettivi, o sono manipolati nei rituali per
attirare denaro, a causa dell'associazione del pentacolo con la Terra.

Il calderone


La coppa è semplicemente un calderone col manico. Simboleggia la Dea e la
fertilità, ed è collegata all'elemento dell'Acqua. Anche se può essere
usata per contenere acqua (spesso presente sull'altare), può contenere
anche le bevande rituali versate durante il rito.La coppa può essere
fatta di quasi tutti i materiali: argento, ottone, oro, ceramica,
steatite, alabastro, cristallo, o altri materiali, purchè naturali



Il campanello


Si usa la campanella per aprire e chiudere un rituale; per dividere il
tempo sacro da quello comune. Il suo uso è stato quasi completamente
dimenticato , ma alcune pratiche magiche la campanella viene ancora
usata come richiamo per gli spiriti, mette in comunicazione i due mondi.
[/b]
dal web

_________________
Tornare in alto Andare in basso
sergiomac
Guardiano della Cascata Magica
Guardiano della Cascata Magica
avatar

Numero di messaggi : 11272
Data d'iscrizione : 24.07.09

MessaggioTitolo: Re: Gli "strumenti" della strega   Ven Set 04, 2009 11:14 am

Very Happy Grazie Niky ; grazie davvero , non ne sapevo niente delle Streghe ,
figuriamoci degli strumenti ; grazie Niky flower

_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://www.oigresweb.it
niky80
Suprema Cortigiana delle Fate
avatar

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Re: Gli "strumenti" della strega   Ven Set 04, 2009 1:04 pm

Guarda Sergio nemmeno io sapevo niente, non sono stata mai invitata
ad un loro party. Laughing

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: Gli "strumenti" della strega   

Tornare in alto Andare in basso
 
Gli "strumenti" della strega
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cerco il pupazzo "La Cosa" (The Thing) della Mego
» Debriefing "La foresta della Morte"
» CERCO "Patate" della GIG
» Immagini "anime"
» ATTENZIONE TRUFFA su "eVay"!

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Cascata Magica  :: Varie :: Varie cose fantasiose-
Andare verso: