di tutto un pò
 
IndicePortaleFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividere | 
 

 IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Susie

avatar

Numero di messaggi : 9142
Data d'iscrizione : 22.07.09

MessaggioTitolo: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Sab Ago 15, 2009 9:49 pm

1) Il tuo onore oh cavaliere è sacro e la tua parola una sola.
2) Sii leale verso Iddio, il tuo Re e la tua Patria.
3) Qualunque cosa tu faccia procurati di guadagnarti onore e reputazione di onestà.
4) Difendi il povero e il debole, aiuta coloro che non possono difendersi da soli.
5) Sii sempre cortese verso tutte le donne ed i fanciulli.
6) Non fare mai nulla che possa offendere o danneggiare il prossimo.
7) Sii preparato a combattere per la Giustizia, mantieniti perciò attivo, forte ed in buona salute.
8 Opera per l'onore mai per il profitto.
9) Tieni alto anche a costo della vita l'onore della tua Patria.
10) Meglio morire onesto che vivere in modo vergognoso.

Il Motto dei Cavalieri:
Sii sempre pronto con l'armatura indosso eccetto quando tu riposi di notte.

I Santi Patroni della Cavalleria:
San Michele Arcangelo, San Giorgio Martire, San Giacomo Maggiore.

_________________
Io desidero quello che possiedo; il mio cuore, come il mare, non ha limiti e il mio amore è profondo quanto il mare: più a te ne concedo più ne possiedo, perché l'uno e l'altro sono infiniti.
-- William Shakespeare
Tornare in alto Andare in basso
http://lacascatamagica.forumattivo.com
sergiomac
Guardiano della Cascata Magica
Guardiano della Cascata Magica
avatar

Numero di messaggi : 11155
Data d'iscrizione : 24.07.09

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Lun Ago 24, 2009 7:57 pm

mamma mia , certo che ne avevano di regole questi Cavalieri ...


_________________
Tornare in alto Andare in basso
http://www.oigresweb.it
Betelgeuse

avatar

Numero di messaggi : 257
Data d'iscrizione : 24.07.09
Età : 46
Località : nei pressi di Roma

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mar Ago 25, 2009 10:52 am

Io mi domando se le osservassero.
Vero è che questi codici servivano a mantenere un ordine prefissato, e senza di essi, quest'ordine si sarebbe indebolito irrimediabilmente.
Tornare in alto Andare in basso
http://secondastellaadestra.forumattivo.com
Susie

avatar

Numero di messaggi : 9142
Data d'iscrizione : 22.07.09

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mar Ago 25, 2009 2:45 pm

beh, penso che dipendesse dal cavaliere, in fondo ne andava del suo onore, io penso che a quell'epoca l'onore fosse importante e aveva un grande valore.

_________________
Io desidero quello che possiedo; il mio cuore, come il mare, non ha limiti e il mio amore è profondo quanto il mare: più a te ne concedo più ne possiedo, perché l'uno e l'altro sono infiniti.
-- William Shakespeare
Tornare in alto Andare in basso
http://lacascatamagica.forumattivo.com
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mar Set 15, 2009 8:42 pm

Veramente è molto più lungo... se volete... lo avrei...
Tornare in alto Andare in basso
Susie

avatar

Numero di messaggi : 9142
Data d'iscrizione : 22.07.09

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mar Set 15, 2009 9:29 pm

grazie Sellena, ne sarei felice.

Ho pure letto che dal codice d'onore dei cavalieri deriverebbe quello degli scout, non vorrei sbagliare.

_________________
Io desidero quello che possiedo; il mio cuore, come il mare, non ha limiti e il mio amore è profondo quanto il mare: più a te ne concedo più ne possiedo, perché l'uno e l'altro sono infiniti.
-- William Shakespeare
Tornare in alto Andare in basso
http://lacascatamagica.forumattivo.com
niky80
Suprema Cortigiana delle Fate
avatar

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mar Set 15, 2009 11:14 pm

Susie ha scritto:
beh, penso che dipendesse dal cavaliere, in fondo ne andava del suo onore, io penso che a quell'epoca l'onore fosse importante e aveva un grande valore.
Penso anche io la stessa cosa, l'onore era talmente importante da mettere in pericolo la loro vita.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Ospite
Ospite



MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mer Set 16, 2009 10:32 am

Questo non lo so... perchè non conosco quello degli scout... però è diviso in due parti vecchio e nuovo. Io vi riporto la traduzione dal testo originale in latino...
è lungo, non vi spaventate.

Non è questione solo di onore... un cavaliere quando diviene tale, giura di rispettare questo codice e di onorarlo. Chi non lo fà... ha si il titolo... ma la sua anima è come dire... persa. Credo in questo codice... e forse ogni individuo dovrebbe farne tesoro. Magari questo, sarebbe un mondo migliore.





Un Cavaliere è devoto al valore;
il suo cuore conosce solo la virtù;
la sua spada difende i bisognosi;
la sua forza sostiene i deboli;
le sue parole dicono solo verità;
la sua ira si abbatte sui malvagi.







(Codice Cavalleresco secondo gli scritti antichi)

Officium:

I. Siate fedeli alla cavalleria, ai suoi insegnamenti, e osservate il Codice della Cavalleria in ogni direzione.
II. Amate la vostra terra, la vostra famiglia, la vostra religione e sosteneteli in ogni circostanza.
III. Onorate il vostro regno e siate sempre fedeli agli altri cavalieri, al vostro ordine, alla vostra consorte, e al vostro stesso onore.
IV. Offrite la vostra fede al vostro sovrano. A costui avete reso omaggio e siete suo uomo: il vostro dovere è di proteggerlo dalla morte e dall'onta secondo le vostre forze. Non vi è slealtà maggiore che tradire il proprio signore.
V. Portate rispetto alle autorità : siate umili e accondiscendenti con chi vi precede, e trattate con umanità e rispetto chi vi segue in gerarchia.
VI. Amministrate giustizia e pietà allo stesso tempo

Verba:

I. Cercate sempre di sfoggiare portamento, eleganza, intelligenza e squisita educazione, adeguati all'alto lignaggio di un cavaliere.
II. Parlate sempre in modo chiaro e pacato.
III. Non fate uso di linguaggio volgare e risparmiatevi idiozie o stupidaggini. Mostrate sempre autodisciplina e controllo.
IV. Non parlate troppo volentieri. Chi parla troppo pronuncia parole che potrebbero tornargli a follia. Chi troppo parla fa peccato, dice il saggio. Per questo, nobili cavalieri, ve ne sconsiglio.
V. Ricordate che il silenzio è, qualche volta, la risposta migliore.
VI. Non mentite mai, e mantenete sempre fede alla parola data. La parola di un cavaliere sostiene il suo stesso onore. La vostra parola deve essere affidabile e sicura al di la di dubbi o incertezze.
VII.Date parola a tutti, anche agli ignoranti e agli ottusi, poiché anche essi hanno le proprie storie. Inoltre, non lasciatevi indebolire da pregiudizi e credenze.
VIII.Fate poche domande e ascoltate molto. Se potete non chiedete nulla mai; ma se sarà per compiacere qualche buon amico allora vi sia in onore chiedere una volta e anche due, perché la prima volta potrebbe non essere ben intesa. Ma non più di due volte


Caritas:

I. Abbiate compassione di tutti coloro che sono deboli, indifesi, o oppressi, e difendeteli sempre e ovunque.
II. Date sempre priorità ai bisogni degli altri, rispetto ai vostri.
III. Siate generosi e prodighi con tutti. Generosità è anche sinonimo di nobiltà.
IV. Se qualcuno vi pone una nobile e ammissibile richiesta, non potete rifiutarvi di esaudirla.
V. Non pretendete mai alcun compenso per il vostro aiuto. La ricompensa migliore per un cavaliere è l'aver compiuto una nobile impresa.
VI. C'e' sempre un valoroso cavaliere pronto ad aiutare un altro valoroso cavaliere quando lo vede in pericolo, e sempre un uomo valoroso dovrebbe detestare che un uomo valoroso venga ingiuriato.

Ecclesia:


I. Abbiate fede negli insegnamenti della Chiesa e rammentate il voto fatto durante la cerimonia di investitura.
II. Difendete la Legge di Dio e servitevene per fermare le ingiustizie.
III. Siate rispettosi nei confronti di tutte le religioni, e non offendete mai le credenze religiose altrui.

Integritas:


I. Non siate vanitosi, la vanità si cela dietro la virtù e la gloria. Guardatevi dall'eccessivo orgoglio perché è una debolezza alla quale nessuno è immune.
II. Tenetevi lontani dalla malvagia gloria mondana, perché la grande superbia porta inesorabilmente a grandi dolori.
III. Un cavaliere invidioso non otterrà mai onore, e poiché egli è anche un uomo invidioso che vuol avvantaggiarsi dell'onore, sarà disonorato due volte senza ottenere nulla. Per questo motivo gli uomini d'onore odiano quelli invidiosi e non mostrano loro alcun favore.

Puellae:

I. Rispettate le donne e soccorretele sempre quando sono sofferenti.
II. Se tenete al cuore di una dama, cercate di divenire il suo campione e cimentatevi in tornei sostenendo l'onore della vostra dama.
III. Non cercate volutamente di turbare la donna legata all'amore di un altro.
IV. Non importunate dame e damigelle, e desistete in caso le vostre intenzioni vanno contro la loro volontà.

Pugna:


I. Disputate duelli e tornei per difendere la vostra causa, e vendicare le offese.
II. Combattete sempre con onore e coraggio.
III. Non attaccate mai un nemico disarmato, e non caricate mai un avversario senza cavallo.
IV. Non colpite mai alle spalle, ed evitate i trucchi.
V. In battaglia, non aspettate nessuno e per primi date di sprono per infliggere un buon colpo; ma in consiglio, finchè siete giovani, guardatevi dal dare il vostro parere prima che i vostri maggiori abbiano parlato.
VI. Non abbandonate mai un amico o un alleato che si trova in difficoltà.
VII.Non rifiutare mai una sfida e non fuggite davanti al nemico. Chi non accetta una sfida, ebbene l'ha già perduta; e nel peggiore dei modi.
VIII.Se combattete con un cavaliere, ricordatevi che, quando l'avversario è battuto e non può difendersi ne resistere e chiede grazia, dovete averne misericordia e non ucciderlo.
IX. Non torturate mai l'avversario battuto.
Tornare in alto Andare in basso
Ylith

avatar

Numero di messaggi : 296
Data d'iscrizione : 10.08.09
Età : 35
Località : Mantova

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mer Set 16, 2009 5:52 pm

Se non mi sbaglio era molto simile, se non uguale anche il Codice cavalleresco dei cavalieri di Camelot. Smile
Tornare in alto Andare in basso
http://ilboschetto.altervista.org
niky80
Suprema Cortigiana delle Fate
avatar

Numero di messaggi : 6283
Data d'iscrizione : 09.08.09

MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   Mer Set 16, 2009 6:16 pm

I veri cavalieri:
Puellae:

I. Rispettate le donne e soccorretele sempre quando sono sofferenti.
II.
Se tenete al cuore di una dama, cercate di divenire il suo campione e
cimentatevi in tornei sostenendo l'onore della vostra dama.
III. Non cercate volutamente di turbare la donna legata all'amore di un altro.
IV. Non importunate dame e damigelle, e desistete in caso le vostre intenzioni vanno contro la loro volontà.

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI   

Tornare in alto Andare in basso
 
IL CODICE D'ONORE DEI CAVALIERI
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Cavalieri dello Zodiaco (Thor di asgard)
» scambio / vendo cavalieri dello zodiaco DELUXE
» Vendo Cavalieri dello Zodiaco Giochi Preziosi/Bandai NUOVI Pegasus+Sirio+Andromeda+Dragone
» VENDO SCRIGNI CAVALIERI DELLO ZODIACO.
» CAVALIERI DELLO ZODIACO VINTAGE GIOCHI PREZIOSI PHOENIX (50 EURO + SS)

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
La Cascata Magica  :: ANGOLO TEMATICO :: MEDIOEVO-
Andare verso: